Informazioni per proprietari di appartamenti e case di vacanza

Cari poprietari di case e appartamenti di vacanza! È nostro piacere darvi il benvenuto a Njivice e Omišalj. 

 

 

Poiché nella nostra regione vi è un gran numero di case e appartamenti (case e appartamenti che vengono utilizzati occasionalmente, stagionalmente e fuori luogo di residenza) vorremo presentarvi le disposizioni di base della legge:

  • Registrazione per soggiorno nell'Ente del Turismo

  • Pagametno della tassa di soggiorno

Il propretario di casa o appartamento di vacanza, e tutte persone che soggiorni in quella casa o appartamento devono registrare il loro soggiorno durante la stagione turistica principale dal 15 giugno a 31 agosto, entro 24 ore dall'arrivo e l'ultimo giorono controllare il soggiorno.

Per i cittadini stranieri, rimane l'obbligio di applicare durante l'anno (ad eccezione degli Stati membri delle parti contraenti dell'accordo sull Spazio economico europeo) in conformitàcon le disposizioni della legge sulla circolazione e il soggiorno degli stranieri.

Dal 01.01.2016. la registrazione e la partenza dei proprietari di case e appartamenti di vacanza e di tutte le persone che soggiorno in queste case sono possibili solo attraverso il sistema eVisitor.

I proprietari di case e appartamenti di vacanza e tutte le persone che soggiorno in queste case devono registrare al sistema tramite Internet.

I proprietari di case e appartamenti di vacanza, che non hanno ancora i dati di accesso, possono con certificato di proprietà , carta d'identità e OIB, ottenere negli uffici dell'Ente del Turismo a Njivice e Omišalj.

In base alla Legge di tassa di soggiorno (NN152/08), la tassa di soggiorno pagata dal proprietario di case o appartamenti di vacanza nella località  turistica e da tutte le persone che soggiorno in quella casa o appartamento. Casa o appartamento di vacanza è considerato ogni edificio o un appartamento che sono usati stagionalmenete o temporaneamente. Il proprietario di casa o appartamento di vacanza in una località turistica paga una tassa di soggiorno quando soggiorna in casa o appartamento di vacanza in una località turistica nel periodo di alta stagione (15 giugno al 31 agosto). 

Il proprietario di casa o appartamento di vacanza può pagare per sé e per i familiari la tassa di soggiorno in capitale (cittadini della Repubblica di Croazia e cittadini degli Stati contraenti dell'accordo sullo Spazio economico europeo). I familiari di proprietari di case o appartamenti di vacanza sono considerati coniugi, bambini, figliastri, bambini adotatti, genitori e adottanti, fratelli. La somma forfettaria della tassa di soggiorno può essere pagata fino a 15 luglio dell'anno in corso, seguita dalla tassa di soggiorno giornaliera. La tassa di soggiorno è pagabile versoin base ai debiti generati dal sistema eVisitor sul conto:

 

HR9210010051730104743
Modello: HR67
Numero di riferimento: OIB di affittuario -numero assegnato da eVisitor

La forfettaria di tassa di soggiorno è pagata nei seguenti importi:

CITTA '

PER DUE MEMBRI
 (DA UNA PERSONA)

PER OGNI MEMBRO AGGIUNTIVO

(DA UNA PERSONA)

BAMBINI 12-18 ANNI DI
ETÀ

NJIVICE

60,00 KN

25,00 KN

12,50 KN

OMIŠALJ

60,00 KN

25,00 KN

12,50 KN

La tassa di soggiorno (articolo 4 della Legge sulla tassa di soggiorno) non pagano:

1. Bambini fino a 12 anni

2.  Le persone con disabilità del 70% o più e un seguace

3. Partecipati a pacchetti di viaggi scolastici (viaggi forfettario) approvati dall'istituto scolastico

4.  Lavatori stagionali 

5.  Membri della stretta famiglia degli abitanti del comune o della città

6. Viaggiatori su una nave passeggeri nel traffico marittimo internazionale quando una nave si trova in ormeggio nel porte

7. Proprietari di casa o appartamento di vacanza e membri delle loro famiglie, se la casa vacanza è una vecchia casa di famiglia originale ottenuto dall'ultimo inquilino nella città turistica, quando se soggiorno nella questa casa. 

 

Inizio pagina